LA DANZA PER L’AMBIENTE

Le “sirene” di nuoto sincronizzato immerse nella plastica

Da appassionata amante della danza ed ex ballerina nonché come membro del Towel Team, sono estremamente contenta 😍 di aver scoperto come anche questa disciplina si stia attivando al fine di tutelare l’ambiente, agendo mediante importanti forme di protesta.

La performance oggetto dell’articolo, è nata da un’idea di “The Big Bang Fair”, associazione che incentiva sempre più i giovani ad utilizzare le loro abilità STEM (acronimo che riporta le iniziali in inglese di scienza, tecnologia, ingegneria e matematica).

Kate Shortman e Isabelle Thorpe, campionesse di nuoto sincronizzato nel Regno Unito,  hanno deciso di dare un messaggio dal forte contributo sociale, focalizzato sulla sensibilizzazione in merito al tema della tutela ambientale, realizzando questo video estremamente drammatico e riflessivo. Le due “sirene”, immerse in una piscina di plastica, hanno cercato di replicare la stessa coreografia proposta da loro ai campionati mondiali. Le campionesse hanno tentato di eseguire la suddetta sequenza,  scontrandosi con l’estrema difficoltà data da un ambiente limitato, inquinato e fortemente compromesso dalla presenza dei rifiuti. Si tratta di un video che fa riflettere, una vera e propria protesta che cerca di incentivare la società ad aprire gli occhi sull’argomento della tutela dell’ambiente, al fine di limitare la presenza di oggetti pericolosi per l’incolumità della biosfera ed alterano al contempo il nostro ecosistema.

Due vere campionesse non solo nello sport ma soprattutto nella vita💙.

Di A. Taroff la citazione “La danza comincia ove la parola si arresta”: il potere di questa disciplina è  forte, al punto tale che ogni movimento, ogni espressione e respiro,  possono scuotere le anime più di quello della parola.

Con la speranza che messaggi come questi vengano ascoltati, si continua proattivamente a salvare quello che c’è di più bello in questo mondo: la vita.

Noi di Towel Team siamo parte di questa famiglia che agisce per salvaguardare l’ecosistema e per ridurre sempre più il problema del degrado ambientale, del cambiamento climatico, con attività che cercano di ottenere feedback tangibili e risposte positive dalla società.


Ecco il pulsantone rosa di oggi che ti rimanda al sito di “The Big Bang Fair” con tanti interessanti approfondimenti relativi al tema dell’articolo!



Per tornare alla pagina articoli, clicca qui.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *